Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online
 

Capalbio Libri: “10 anni di “buon leggere” e firme eccellenti”

Capalbio Libri foto Piazza MagentaLeggere”. Il più classico degli hobbies.

Non è matematico che c’è l’abbiano tutti. Da parecchio tempo, italiani etichettati come popolo di “non grandi lettori”. Tuttavia, diverse le manifestazioni letterarie che attirano e non poco l’attenzione. Capalbio libri. In scena la prima volta nell’estate 2007, oggi giunta alla sua undicesima edizione. Un’intera settimana immersi nella cultura, sfogliando le pagine del nostro amato libro, tuffandoci mentalmente nei significativi versi di uno “scritto”. Anche quest’anno non mancano libri e nomi di lusso: a) “Il ritorno delle tribù. La sfida dei nuovi clan all'ordine mondiale” del giornalista e scrittore, Maurizio Molinari (Rizzoli). b) “Questa non è l'America”: la firma è di un cittadino americano doc, un operatore dell'informazione, esperto di economia e finanza, da anni in Italia, Alan Friedman. Libro edito da Newton Compton. Raffaele Cantone e Francesco Caringella spiegheranno come “La corruzione spuzza. Tutti gli effetti sulla nostra vita quotidiana della malattia che rischia di uccidere l'Italia” (Mondadori). Anche i sindaci scrivono e raccontano: “La città ribelle. Il caso Napoli” (Chiarelettere). Il nuovo libro del primo cittadino partenopeo, Luigi De Magistris. Alberto Asor Rosa affronterà il particolare tema degli “Amori sospesi” (Einaudi), Giovanna Pacheri racconta e descrive “Il buio su Parigi. Oltre la cronaca nei giorni del terrore”. Edito, quest’ultimo, da Rubbettino. Chiuderanno questa ricca, significativa edizione Veronica De Romanis con “L'austerità fa crescere. Quando il rigore è la soluzione” (Marsilio) e il giornalista, Marco Damilano, con la sua nuova “creatura”, “Processo al nuovo” (Laterza).

 

Appuntamento a partire dal prossimo 29 Luglio fino a sabato 05 Agosto dentro la graziosa cornice di Piazza Magenta. Novità di quest’anno, in occasione della primissima serata sarà presente il Ministro dei Beni Attività Culturali e Turismo, Onorevole Dario Franceschini. MiBaCT da sempre il primo a patrocinare l’evento, appoggiato e sostenuto anche da Regione Toscana, Comune di Capalbio e dalla Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE). Ogni anno tanto seguito e successo per una manifestazione, organizzata da ZigZag S.r.l, che riesce sempre a far riempire la conosciuta Piazza della cittadina toscana. Onore ad una piccola località dalla forte attrazione turistica, da tre anni circa parte del network “La Città del Libro”, da non molto membro di “Città che legge”.

Capalbio libri: “10 anni di “buon leggeree firme eccellenti”. Libro: "per chi ce l’ha sempre avuto, una passione che non conosce fine e limiti".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AddThis Social Bookmark Button

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna