Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 46 visitatori e nessun utente online
 

Capalbio Libri: “10 anni di “buon leggere” e firme eccellenti”

Capalbio Libri foto Piazza MagentaLeggere”. Il più classico degli hobbies.

“A ritmo di chitarra, piattini e melodia ambientale”: la “poesia” di Vitantonio Mastrangelo

Compositore Vitantonio Mastrangelo fotoLa chitarra, la base di tutto”.

"Da Pushkin a Chaplin": l’estate artistico-teatrale di Vincenzo Bocciarelli

Bocciarelli Vincenzo fotoPushkin l’inizio. Charlie Chaplin lo spumeggiante seguito”.

Euritmia: “l’evoluzione musicale del polistrumentista Paolo Gianolio”

Paolo Gianolio 01La musica il suo gran colpo di fulmine”. Una chitarra il primo strumento musicale ricevuto in regalo da un suo zio. Da quel momento capirà che quello stesso strumento farà parte per sempre della sua vita, personale e professionale.

“Lasciarmi andare”: anima, corpo, mente e tormenti raccontati da Silvia Mezzanotte

Cantante Silvia MezzanotteEssere travolti improvvisamente da uno “tsunani”, come lei stessa dice, risvegliandosi di colpo sotto le macerie.

“Il vino e le rose”: Claudia Conte racconta il degrado psicologico umano

Cover saggio Il Vino e le RoseApatia. Asociali allo stato puro.

“Giura Lucato”. O forse era Luca Giurato? Il noto giornalista ha il suo “alter ego social"

Giura Lucato imita Luca GiuratoIntervista di Morena Mancinelli



Ha migliaia di follower su Facebook, le sue gaffe sono così vere che anche l'autentico Luca Giurato ci è cascato. Mi sono imbattuta per caso in Giura Lucato, "alter ego social" del noto giornalista televisivo, ed è stato amore a prima vista, anzi svista considerando i lapsus di cui abbonda la sua pagina.

“La Felicità? Ve la do io!”: essere felici secondo Alessandra Hropich

Alessandra Hropich foto cover libroFelicità”. Parola, specie al giorno d’oggi, molto grossa.

“Il gioco surreale di Mister Roland": Maurizio Nichetti ricorda l’artista francese

Anni 70’. Anni bui, decisamente poco felici per l’Italia.