Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Classifica Serie A

SQUADREPUNTI
Juventus 91
Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Inter 62
Fiorentina 60
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo

46

Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26

Pescara

18

 

 

AddThis Social Bookmark Button

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 112 visitatori e nessun utente online

Amman: "il suo primo stadio tinto di rosa"

Foto partita calcio femminile AmmanUn migliaio di posti a disposizione.

Un impianto progettato e messo in piedi ad un anno esatto dal calcio di inizio della prossima edizione della Coppa d'Asia femminile, che aprirà il suo sipario nel 2018. "Condictio sine qua non? Aprire le porte, solo ed esclusivamente, alle donne". E' così è stato nel giorno dell'inaugurazione. Due squadre in campo, 22 donne pronte a sfidarsi, alcune con velo in testa, altre libere. Quartetto arbitrale tutto femminile, tante gentili signore presenti sulle tribune, non proprio strapiene, ma sufficientemente affollate. "Il direttore di gara fischia, la partita ha inizio".

 

Amman, Capitale della Giordania, salutà così l'esordio ufficiale del "suo primo stadio tinto di rosa". Calcio, divertimento e libertà: nel paese del deserto, delle Mongoliferie di Petra, dello sguardo al Mondo occidentale, l'integralismo islamico e i suoi "diktat" ormai lontani anni luce.

 

 

 

 

 

 

 

Foto: Afp

Fonte foto: Quotidiano.net

 

 

 

Foto stadio femminile Giordania

AddThis Social Bookmark Button

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna