Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online
 

Roma, Tiburtino-Casal Bertone: “La munnezza è servita”

Foto Munnezza 01Roma, quartiere Tiburtino. Popolare zona residenziale della Città Eterna.

Una lunga arteria stradale che collega Roma a Tivoli; cittadina non meno interessante sotto l’aspetto storico, artistico e culturale nonché super conosciuta per via dei leggendari centri termali. Usciti dalla Tangenziale Est, girando a destra si prende il bivio per l’Autostrada A24, direzione LAquila. Dentro la città, sia lungo la stessa Via Tiburtina che nelle rispettive traverse, presenti diverse e numerose attività commerciali fra bancarelle, negozi al dettaglio, supermercati e punti vendita di ogni tipo. A pochi passi dal Tiburtino, Casal Bertone: quest’ultimo ancor di più conosciuto e frequentato dai residenti di zona per la presenza del noto Centro commerciale, Auchan. Quartiere tutto sommato tranquillo; “parlare, però, di un complesso residenziale immerso nella pulizia più totale, è demagogia pura”.

 

Via Alberto Pollio. Ci troviamo, esattamente, a pochi metri dall’ingresso dello stesso Centro Commerciale. Quantità sostanziose di immondizia e sporcizia che disonorano, esteticamente parlando, strade e marciapiedi. Fra i rifiuti si trova di tutto, compresa la "carcassa" di un televisore "sgangherato". Con buona pace del piccione di turno che trova "pane per i suoi denti". Con il gran caldo che sta facendo in questi giorni, il rischio di respirare odori decisamente sgradevoli è più che elevato. Ispirandoci al titolo di un compianto programma TV, condotto da un altrettanto compianto conduttore televisivo…”La munnezza è servita”.

 

Nella città dei leggendari Sette Re romani, sull’asse Tiburtino-Casal Bertone, il degrado continua a spopolare ed ad umiliare.

Foto: Marco Chinicò

AddThis Social Bookmark Button

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna