Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 46 visitatori e nessun utente online
 

Servizio Bariletti "incriminato", Reggia di Carditello scambiata per Reggia di Caserta: "TG1 sul banco degli imputati"

Un servizio, firmato dal giornalista Marco Bariletti, sulla rapina subita dal calciatore del Napoli, Lorenzo Insigne, mentre si trovava al Vomero insieme alla famiglia.

Chiara: picchiata, in stato vegetale e senza casa. "Beffa canaglia"

"Appello al Sig. Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

al Sig. Presidente del Consiglio, Matteo Renzi

alla Sig.ra Ministra della Salute, On. Beatrice Lorenzin

al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti

Diamo una casa e una vita dignitosa a Chiara Insidioso, sopravvissuta al femmicidio

Elezioni INPGI, atto finale: solo 8.234 giornalisti votanti online, 27-28 febbraio seggi aperti

"Solo 8.234". Questo è il numero dei totale dei giornalisti che hanno votato online, fra lunedì 22 e mercoledì 24 febbraio. Il 16,02% su 51.409 colleghi, professionisti e pubblicisti, iscritti regolarmente ai loro rispettivi Ordini regionali.

Autonomia, comunicazione, trasparenza, equità pensionistica: il "credo" del giornalista Giovanni Apicella

"Giovanni Apicella". Giornalista professionista dal 1997, laurea in Scienza della Comunicazione, un diploma di Master in Gestione delle Risorse Umane.

6 punti per l'INPGI del "domani": il programma di Informazione@Futuro

1- Trasformare i co.co.co in dipendenti, 2- Gestione oculata e dismissione degli immobili, 3- Pensioni dignitose nella gestione separata, 4- Trasparenza e correttezza, 5- Certezze per i pensionati, 6- Riformare gli organismi e i compensi dei consiglieri. "Un programma ben preciso, strutturato in 6 punti".

"Istituto previdenziale a misura di freelance": il progetto della componente "l'INPGI SIAMO NOI"

Logo lINPGI SIAMO NOIUn welfare che navighi, basandosi sul principio di solidarietà.

INPGI, verso le elezioni: "l'INPGI non è una mucca da mungere". L'urlo del collega Giovanni Venditti

"90 anni dalla sua nascita". Un Istituto che, nel complesso, ha sempre funzionato senza troppe difficoltà, troppi problemi.

Si rivolge al giudice del lavoro, licenziato! La beffa del giornalista Paolo Tripaldi

Paolo Tripaldi. Giornalista professionista, dirigente sindacale, 16 anni di esperienza lavorativa all'AGI (Agenzia Giornalistica Italia).