Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 33 visitatori e nessun utente online
 

Odg Lazio sospende colloquio per gli aspiranti pubblicisti: il disappunto del Consigliere Bruno Tucci

Giornalista (foto professione)Professionisti e pubblicisti; i due volti del giornalista italiano. La legge n. 69 del lontano 03 febbraio 1963 istituì l'ordine dei giornalisti. Una figura nata con lo specifico ruolo di garante e tutore della professione giornalistica.

2003-2013: l'Italia non dimentica

Vittime strage Nassiryia (foto)Nassirya, 12 novembre 2003. Un dramma nazionale per l'Italia, il peggior dramma vissuto dopo le lacrime amare e il sangue versato nel corso del secondo conflitto mondiale.

Lo stalking torna a far paura: vittima insegnante 50enne

Stalking (foto1)L'incubo stalking ritorna, prepotente come non mai.

Abitart spegne la prima candelina: la donna "Abitart" raccontata dalla stilista e designer Vanessa Foglia

Vanessa Foglia (foto stilista)Un insieme di capi dai mille colori, vivacissimi. Uno stile più casual che elegante, vestiti che possono essere indossati in svariati modi.

Enio Drovandi, l'uomo che nacque due volte: "24esimo compleanno della mia vita" alla discoteca Heaven di Roma

Enio DrovandiLa vita come un dono prezioso da coltivare e sfruttare fino in fondo, senza buttare o sciupare nulla. Classica frase di routine che spesso si sente pronunciare dalle persone che ci vogliono bene e sono quotidianamente accanto a noi come la famiglia, gli amici di sempre o i più fedeli e sinceri colleghi di lavoro. Enio Drovandi trasmette ogni anno questo messaggio e lo fa dal palco della discoteca Heaven di Roma. Famoso locale di fronte alle vecchie Mura Aureliane, a metà strada fra l'Ostiense, Testaccio e le Terme di Caracalla, che ieri sera ha accolto centinaia e centinaia di invitanti, buona parte personaggi del mondo dello spettacolo.

"Polveri atmosferiche? No, grazie" Parola di Is Tech

                                                                A Smart City Exhibition 2013 sarà presente
                          APA- la tecnologia per l’Abbattimento delle Polveri Atmosferiche per una "città intelligente"

 

Polveri atmosferiche (foto)Bologna (16-18 ottobre 2013)- APA è la tecnologia, sviluppata da Is TECH, integralmente italiana e brevettata a livello internazionale che abbatte gli inquinanti e purifica l’aria a beneficio della popolazione e dell’ambiente. A servizio delle smart cities, gli impianti APA s’integrano, oltre che in ambiti di tipo industriale, nell’assetto urbanistico delle aree cittadine grazie ad uno straordinario design multi-forma e multi-funzione, ad esempio con la realizzazione di pannelli e totem pubblicitari e multimediali, pensiline, fioriere, panchine, lampioni e sistemi d’illuminazione. Le apparecchiature s’inseriscono nei punti strategici in cui è necessario intervenire, hanno spazi pubblicitari disponibili e sono dotate di sistemi abilitanti per l’erogazione di servizi telematici ai cittadini, quindi di miglioramento della qualità della vita della popolazione e costituiscono nuovi driver di riqualificazione urbana e d’attrazione turistica.

Rifiuti, città a confronto: Salerno più virtuosa, a Cosenza la più alta percentuale di carta raccolta

Presentata la ricerca Sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone nel sud Italia

 

 

Rifiuti (foto1)Sei città del sud nel mirino per i rifiuti. Salerno la più virtuosa per la raccolta differenziata che arriva al 68% e con il minor tasso di sofferenza per il pagamento della Tarsu (60%); Palermo in coda con solo il 12% di raccolta differenziata, la più alta sofferenza nella riscossione della Tarsu (86%) e insieme a Trapani con la produzione più alta di rifiuti (472 Kg per abitante l’anno); Salerno per la maggiore quantità di carta raccolta per abitante (66 Kg l’anno) e Cosenza per la più alta percentuale. Napoli, Salerno, Cosenza, Reggio Calabria, Palermo e Trapani sono state messe a confronto in tema rifiuti ed in particolare sulla raccolta differenziata di carta e cartone nella Ricerca sullo “Sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone nel Sud Italia”, realizzata dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Comieco e presentata oggi.

Femminicidio: il decreto legge diventa legge, dopo il buio uno spiraglio di luce per la donna

Lotta al Femminicidio (foto1)143 voti a favore, 3 contrari, nessun astenuto. Movimento 5 Stelle, Sel e Lega Nord gli unici a non aver votato. Il decreto legge sulla lotta al femminicidio diventa  a tutti gli effetti una nuova legge ordinaria dello Stato.

Latteria Montello abbatte le emissioni di CO2 di quattro prodotti di punta della sua produzione

Nonno Nanni diventa il primo stracchino ‘green’ d’Italia
 

Latteria Montello ha calcolato la ‘carbon footprint’ di quattro prodotti di punta della sua produzione, tra cui il famoso Stracchino Nonno Nanni.
Ha messo in atto poi iniziative di riduzione dell’anidride carbonica lungo tutta la propria filiera e progetti di compensazione in Italia e in Brasile.
CSQA, leader nella certificazione ambientale e food, ha verificato e certificato la correttezza dei calcoli, la metodologia utilizzata e i risultati raggiunti.
Domani alle 11.00 presso la Latteria Montello in Via Fante d'Italia, 26 Giavera del Montello (TV)
il Presidente di CSQA, Luigi Disegna, consegnerà la certificazione Carbon Footprint
al Presidente della Latteria Montello, Luigi Lazzarin.