Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 45 visitatori e nessun utente online
 

New York, torna la paura: crollano due palazzine, due morti, una ventina i feriti

Esplosione palazzo Manhattan (foto1)Ore 09, 30 del mattino, le 15, 30 in Italia. Una grande nuvola di fumo e all'improvviso una forte esplosione. Due palazzine che crollano e il terrore che, all'improvviso, riabbraccia la Grande Mela.

Anche 12 anni e mezzo fa, la più grande tragedia umana dalla fine del secondo conflitto mondiale, accade di prima mattina, esattamente alle 08,46 ora locale. In questo caso, almeno per una volta, l'incubo terrorismo è scongiurato. Sembra essere stata una fuga di gas a provocare questo nuovo disastro.

 

 

Esplosione palazzo Manhattan (foto2)Vigili del fuoco e polizia stanno facendo i rilievi del caso: al momento si segnalano due persone decedute e circa una ventina di feriti. E' accaduto nel quartiere di East Hameland, isola di Manatthan, all'altezza della 116 strada, vicino a Park Avenue. La città più amata nel mondo, ancora una volta, inizia una nuova giornata all'insegna del paura, del terrore e della disperazione totale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Guarda le altre foto

Foto: Diregiovani.it

www.diregiovani.it

 

 

Esplosione palazzo Manhattan (foto3)

Esplosione palazzo manhattan (foto4)

AddThis Social Bookmark Button

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna