Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 198 visitatori e nessun utente online

Parco della Mandria (Torino): "natura che parla, esprime e conquista"

WP 20160410 011Lunghe e splendenti giornate primaverili.

Spensierate camminate o km e km di jogging intensivo. "Parlare di un incantevole relax è, addirittura, poco": mente e fisico staccano la spina, finalmente, scrollandosi di dosso le dure fatiche quotidiane ed osservando le tante bellezze che nostra "Madre Natura" ha creato. Cavalli che mangiano, ci osservano e riposano; graziose lontre che trovano e si godono il loro "ristoro" nei torrenti adiacenti. Parco della Mandria. Una vastissima area, immersa nel verde, non molto lontana da Torino, da visitare e percorrere sia in bicicletta che a piedi. Ampi spazi dove poter sostare e, perchè no?, fare un pic-nic con la propria famiglia o gli amici.

 

Severamente vietate le automobili. "Almeno una volta, le quattro ruote lasciatele in città". Parco della Mandria: "natura che parla, esprime e conquista".

 

 

 

 

 

 

Foto by Marco Chinicò

 

WP 20160410 009

AddThis Social Bookmark Button