Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
Accedendo ad una qualsiasi delle sezioni sottostanti dichiari di aver preso visione di questo messaggio e di accettare la raccolta di cookie durante la navigazione.

Seguimi anche su

Facebook-iconGoogle-Plus-iconTwitter-2-iconYouTube-icon

Visitatori on line

Abbiamo 83 visitatori e nessun utente online
 

“Diario della Memoria”: cinque studentesse dei Castelli racconteranno gli “orrori” Auschwitz e Birkenau

Campo concentramento Auschwitz foto museoAuschwitz e Birkenau. I due campi di concentramento dove si consumò la peggior tragedia umana dello scorso secolo.

"Forze della Natura": i conigli del Forlivese

Conigli 01"Randagismo". Uno dei tanti "mali" presenti lungo il globo terreste.

Laudato SI: "se muore il territorio, moriamo anche noi"

Ambiente e clima foto02LAUDATO SI”. Lo scorso 19 dicembre, la Sala degli Affreschi dell’Università degli Studi di Bari, ha aperto le sue porte ad un’importante conferenza che ha abbracciato importantissimi temi di caratura ambientale.

Difendere, proteggere, salvaguardare ambiente e mare: l’obiettivo di LAUDATO SI

LAUDATO SI foto"Mare Mostro? Un’overture". LAUDATO SI il suo "remake", almeno in parte.

Anidride carbonica, petrolio, oli e microplastiche: “i nemici del nostro mare”

foto 1 mare mostroIl mare rappresenta il 71% del pianeta, produce più dell’80% dell’ossigeno che respiriamo e assorbe un terzo dell’anidride carbonica, quando è in buona salute. Questa benefica funzione viene esercitata non esclusivamente per le sue acque salate, ma perché il mare è un organismo vitale, composto da vegetali e animali in un equilibrio dinamico raggiunto in milioni di anni”. Queste le parole di Rosalba Giugni, fondatrice e Presidente dell'Associazione Ambientalista, Marevivo.

“Cooking Theatre Experience”: Oriente e Occidente si “contaminano” a tavola

Contaminazioni culturali gastronomiche1Quanto sono cambiati i gusti di noi italiani a tavola? E’ giusto parlare, anche sotto l’aspetto dell’alimentazione, di una vera evoluzione culturale? La globalizzazione e l’entrata in scena nel nostro quotidiano delle cucine internazionali, ormai da diversi anni, quanto ha influito in questo nostro cambio di gusti alimentari?

Arezzo: “Rispetto prima di tutto, in particolare ai bambini”

Arezzo. Piccola città toscana, di recente riempita di elogi per le lunghe aspettative di vita che, solitamente, offre.